Telecamera Sony FX9


Sensore "Exmor R" full-frame 6K per una qualità delle immagini straordinaria

Il sensore CMOS full-frame 6K retroilluminato utilizza la tecnologia Exmor R di Sony per migliorare la sensibilità e ridurre il rumore. Durante la registrazione con risoluzioni DCI 4K* e Ultra HD, la capacità di sovracampionare e acquisire a 6K, combinata con una potente elaborazione delle immagini, garantisce che le trame e i più piccoli dettagli, oltre a quelli che possono essere acquisiti da un sensore 4K convenzionale, restino invariati e contemporaneamente il rumore venga ridotto.

Rispetto a un sensore Super 35 mm 4K, il sensore 6K dell’FX9 ha una superficie doppia, che offre un angolo di visione più ampio e rende più facile ottenere una profondità di campo ridotta. Puoi anche effettuare riprese con ottiche Super 35 mm senza compromessi, acquisendo in Super 35 mm 4K con tutti i vantaggi di questo sensore dell’immagine avanzato.

Fenomenale range dinamico di oltre 15 stop per un'espressività senza confini

FX9 offre un eccezionale range dinamico di oltre 15 stop, consentendo una libertà creativa senza precedenti in fase di colour grading e post-elaborazione. Il cameraman può concentrarsi sulle inquadrature da realizzare e fare affidamento sull’FX9 per catturare ogni singolo dettaglio e sfumatura, utilizzando la registrazione interna 4K 4:2:2 a 10 bit o la registrazione esterna RAW a 16 bit.* Durante il grading, i coloristi possono trovare dettagli e colori ben oltre le normali capacità visive del cameraman, così da ricreare un’immagine finale che trasmetta l’esatto mood della scena.

Doppia base ISO per immagini stupende in qualsiasi condizione di luce

I sensori dell’immagine digitali offrono prestazioni ottimali sulla relativa base ISO poiché non viene aggiunto alcun guadagno (voltaggio) non necessario all’output dei sensori. Mentre una tipica telecamera è dotata di una singola base ISO, scelta con cura per fornire le impostazioni ottimali per un’ampia gamma di scenari di ripresa, la funzione doppio ISO di FX9 offre una flessibilità di gran lunga maggiore. La sua bassa sensibilità di base ISO 800*, simile alla maggior parte delle altre telecamere cinematografiche digitali, offre un eccellente equilibrio tra range dinamico e sensibilità per la maggior parte dei normali tipi di produzione. FX9, con il suo ISO secondario a base elevata di 4000*, eccelle in condizioni di scarsa luminosità senza aggiungere ulteriore guadagno. Le scene in condizioni di scarsa luminosità possono essere riprese utilizzando un ISO a base elevata di 4000 con una qualità dell’immagine quasi identica all’ISO a base ridotta di 800. Unendo la doppia base ISO e il filtro ND variabile elettronico della telecamera si ottiene un controllo creativo eccellente in quasi tutti gli ambienti di ripresa, con una reattività di nuova generazione al variare delle condizioni.

Scienza del colore cinematografico con S-Cinetone™

S-Cinetone è il look di base con cui si presenta l’FX9, appositamente studiato per soddisfare le esigenze dei creatori di contenuti contemporanei (ricchezza dei colori mid-range, toni del viso seducenti e una tonalità più morbida) e sviluppato con le stesse risorse della fortunata telecamera cinematografica digitale VENICE di Sony. Con S-Cinetone, il contenuto appena ripreso dalla telecamera ha fin da subito un aspetto fresco e vivace, con i soggetti che spiccano per davvero e un ampio spazio di manovra in fase di post-produzione, grazie al sensore dell’immagine full-frame ad alte prestazioni.

Accelera il tuo workflow con le LUT 3D utente e HLG*

Le LUT 3D create dagli utenti semplificano la personalizzazione delle riprese effettuate con l’FX9 in base alle tue preferenze. È possibile importare file LUT da una scheda SD e memorizzare fino a 16 file nella memoria interna dell’FX9, passando da un file all’altro quando necessario. Questa funzione è particolarmente utile per le riprese in S-Log3, consentendo di visualizzare in anteprima sulla telecamera qualsiasi aspetto personalizzato creato.

L’FX9 può registrare contenuti HDR in S-Log3 o Hybrid Log Gamma (HLG)*. •S-Log3 è ottimizzato per le applicazioni premium, per catturare il range dinamico massimo offerto dal sensore assicurando una grande libertà creativa in fase di colour grading •HLG* offre contenuti con grande rapidità senza colour grading aggiuntivo, una caratteristica che lo rende la scelta ideale per i workflow quotidiani di ripresa, visualizzazione ed editing

Frame rate selezionabile sia in full-frame che in Super 35

Scegli il frame rate che desideri da 1 fps a 180 fps* per riprese in quick e slow motion davvero incredibili. FX9 crea un’immagine coinvolgente dall’aspetto grandangolare e dalla profondità di campo più ridotta ottenuta grazie al sensore full-frame in combinazione con le funzionalità quick e slow motion. Coinvolgi il tuo pubblico con questo nuovo look creativo. FX9 offre anche un’impostazione che assegna priorità alla qualità** che consente di ottimizzare la qualità delle immagini Full HD grazie a una modalità di scansione 6K full-frame o una modalità di scansione 4K Super 35 e un’avanzata tecnologia di sovracampionamento.

La modalità “Imager Scan” 2K Super 35 assegna priorità ai frame rate, riducendo la qualità dell’immagine a seconda dell’ambiente di ripresa. In questo caso, le impostazioni in basso sono quelle consigliate.

  • Modalità Cine EI: Imposta il guadagno EI a un livello inferiore e l’esposizione a un livello superiore

  • Modalità personalizzata/SDR: Imposta la categoria di gamma su originale (S-Cinetone) o standard (STD da 1 a 6)


Supporto del formato RAW a 16 bit*

Il formato RAW a 16 bit dà un formidabile impulso alla libertà creativa nella fase di post-produzione, perché permette di sfruttare appieno gli oltre 15 stop di range dinamico dell’FX9. L’FX9 supporta l’esportazione in formato RAW a 16 bit con risoluzione 4K o 2K tramite l’unità di estensione XDCA-FX9 opzionale, collegando un unico cavo BNC a registratori RAW esterni compatibili.

Catturare l'azione con la tecnologia Fast Hybrid AF avanzata

I soggetti in rapido movimento saranno sempre a fuoco, anche quando usi le impostazioni di apertura grandangolare dell’ottica per mantenere una profondità di campo ridotta con il sensore full-frame della tua telecamera. Sviluppata dagli ingegneri delle fotocamere α di Sony, la tecnologia Fast Hybrid AF unisce l’AF a rilevamento di fase, per un tracking rapido e preciso del soggetto, con l’AF a contrasto, per una messa a fuoco di eccezionale precisione. Inoltre la funzione Face Detection riconosce e si blocca in modo intelligente sui volti umani.

Il sensore AF a rilevamento di fase a 561 punti, dedicato, copre circa il 94% della larghezza dell’immagine e il 96% dell’altezza, consentendo un tracking AF sempre accurato e reattivo, anche con soggetti in rapido movimento.


Eye AF e controllo touch della messa a fuoco*

FX9 è il primo camcorder professionale al mondo con la tecnologia di tracking dello sguardo leader globale di Sony**. L’elaborazione delle immagini ad alta velocità e precisione mantiene una messa a fuoco nitida. Durante un’intervista o per realizzare un ritratto, puoi contare su Eye AF per catturare le espressioni più fuggevoli del tuo soggetto mentre ti concentri sull’intervista e sull’inquadratura.

Il controllo touch della messa a fuoco consente di impostare con precisione l’area di messa a fuoco specifica della telecamera toccando semplicemente il viewfinder LCD. È una funzionalità veloce e intuitiva che garantisce il pieno controllo creativo della potente tecnologia AF dell’FX9.

Ergonomia e compatibilità assicurata con gli accessori

Lo chassis dell’FX9 è l’ultima evoluzione del rivoluzionario design dell’FS7. Sarà un piacere effettuare riprese praticamente da qualsiasi posizione e, allo stesso tempo, beneficiare della compatibilità assicurata con gran parte dei numerosissimi accessori dell’FS7, tra cui le batterie della serie U, i caricabatterie, le ottiche E-Mount nonché i bracci e gli adattatori per ottiche.*

Il braccio di comando è facilmente regolabile senza attrezzi, pertanto l’FX9 si adatta facilmente alle caratteristiche fisiche e allo stile di ripresa dell’utente: a mano, ad altezza busto o a spalla. L’impugnatura Smart Grip ha un design rinnovato, più compatto rispetto alle versioni precedenti, pur mantenendo tutti i principali controlli per le riprese che permettono di concentrarsi sulla scena senza distrazioni. L’FX9 ha inoltre un’interfaccia micro USB che assicura una migliore reattività e il supporto per un cinturino da polso.

Per resistere alle riprese difficili sul campo, l’FX9 è dotato di un robusto chassis in magnesio più leggero di quasi un terzo rispetto all’equivalente in alluminio, offrendo al contempo un’elevata resistenza agli urti. I pulsanti, le ghiere e le altre parti dell’FX9 sono a prova di polvere e spruzzi per un’affidabilità operativa ancora maggiore.


Per ogni informazione sul noleggio

rental@worldvideoproduction.com




23 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti